Su misura: gli indirizzi cult a Roma

Una guida agli indirizzi dei più virtuosi artigiani del su misura a Roma, per chi ama il vero lusso…

Alla scoperta degli atelier degli artigiani del su misura grazie a due volumi  “La donna su misura Roma”, e “Una guida su misura, Roma”239 luoghi della Capitale dove l’uomo può farsi realizzare abiti e accessori su misura Palombi Editori curato da Andrea Spezzigu, consulente marketing di Altaroma, e Pascal Gautrandun, le cui pagine svelano un microcosmo  fatto di eccellenza artigianale che opera nella capitale. Un prezioso prontuario ricco di indirizzi preziosi, dove trovare consigli su come farsi realizzare l’oggetto dei sogni, utilizzando terminologie adeguate ad ogni complemento, e suggerimenti indispensabili per presentarsi preparate all’incontro con i maghi del su misura. Pagine illustrate in modo semplice e diretto, dove trovare tutti i possibili modelli di gonne, vestiti, giacche, e ancora colli, polsini, varietà di tessuti e i loro nomi appropriati, origine delle lane e loro lavorazioni, forme di tacchi, ecc. ma soprattutto gli indirizzi degli artigiani del su misura più illustri della città. Con la scorta di questo volumetto aggirarsi per le vie di Roma sarà più stimolante, perché in alternativa al classico giro turistico-architettonico, si potrà scegliere un’escursione nel mondo del “made-to-measure”.

Come nasce l’idea di un vademecum del genere? Da una riflessione sulla produzione locale sviluppata con Pascal Gautrand, che è rimasto colpito dalla ricca realtà artigianale romana, così ancora legata a un sistema di fabbricazione artigianale, che nel mondo del prêt-à-porter, fatto di produzioni standardizzate, si sta perdendo. Siamo partiti con “Una Guida su misura – Roma”, dedicata esclusivamente all’universo maschile. Successivamente è stato più che naturale lavorare su una seconda pubblicazione che trattasse il guardaroba femminile, con l’occhio di chi è alla ricerca di capi e accessori lontani dall’omologazione. Abbiamo dato visibilità al mondo delle sartorie, delle botteghe artigianali, degli atelier e dei grandi brand del lusso capaci di offrire un range di prodotti incredibili sia che si tratti di capi completamente fatti a mano, sia che si tratti di prodotti semi-artigianali o personalizzabili, comunque estranei al concetto

L’atelier che le è rimasto nel cuore? questa è una domanda veramente difficile: ogni atelier ha le sue particolarità, le sue eccellenze, sia che si parli di atelier di giovani che di talentuosi designer. Forse per l’eccezionalità del posto direi Antica Manifattura Cappelli (Via degli Scipioni, 46 Roma), un vero e proprio monumento all’artigianalità italiana con un laboratorio ricchissimo di forme, anche antichissime. Patrizia Fabri, la titolare, porta avanti questa attività con grande passione. Vale la pena farci un salto.


Be first to comment